Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Incendi di Terni / Anche a Narni rimangono i divieti

Narni – Rimangono in vigore a Narni i divieti adottati a seguito dall’incendio che ha interessato l’azienda Medei nella zona industriale di Sabbione lo scorso 28 febbraio. Sono state accolte infatti dal sindaco di Narni le proposte scaturite ieri, 11 marzo al termine della riunione di Arpa Umbria, Usl Umbria 2 e Istituto Zooprofilattico Umbria-Marche a seguito dei dati aggiornati dell’incendio Medei della zona industriale di Sabbione.

INCENDI TERNI / ARPA AGGIORNA I DATI

Ordinanza di Narni

Nel testo dell’ordinanza firmata da De Rebotti (visionabile qui) rimangono entro il raggio di 5 km dall’incendio i divieti “di raccolta e consumo di prodotti alimentari coltivati; di raccolta e consumo di funghi epigei spontanei; di pascolo e razzolamento degli animali da cortile; di utilizzo di foraggi e cereali coltivati nell’area individuata e destinati agli animali.”

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...