Dom, 4 Dicembre 2022
Dom, 4 Dicembre 2022

Incendi / Il Comune di Terni stoppa pascoli e uso di foraggi e cereali

Terni – Non si è fatta attendere la nuova ordinanza del sindaco Latini a seguito dei dati emersi e discussi in una nuova riunione tra Comune di Terni, Arpa, USL Umbria 2 e Izsum e dell’area individuata dal modello di ricaduta elaborato da ARPA.

INCENDI DI TERNI / ARPA AGGIORNA I DATI

Con il nuovo provvedimento il primo cittadino ha rimodulato le aree in cui continuano a vigere alcuni divieti e allo stesso tempo ha revocato le precedenti disposizioni.  “In particolare – si legge nella nota di Palazzo Spada – attraverso l’ordinanza si dispone che all’interno dell’area riportata in rosso nella planimetria allegata, è fatto divieto di raccolta e consumo di prodotti alimentari coltivati; raccolta e consumo di funghi epigei spontanei.  Entro il raggio di 5 km dall’impianto Medei (area riportata in giallo) è fatto divieto di pascolo e razzolamento degli animali da cortile; utilizzo di foraggi e cereali destinati agli animali e coltivati nella medesima area.”

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...