Ven, 3 Febbraio 2023
Ven, 3 Febbraio 2023

Narni, Arma in lutto per la prematura morte del carabiniere Alfredo Cionco, militare e uomo esemplare e apprezzato da tutti

NARNI – L’Arma dei carabinieri è in lutto così come la città di Narni per la scomparsa a causa di un male incurabile di Alfredo Cionco, carabiniere che per tanti anni ha prestato servizio alla stazione di Narni Centro. Ai funerali del 55enne celebrati oggi, 19 maggio, ad Otricoli, suo paese di residenza, c’era tantissima gente e tantissimi colleghi che si sono stretti in un ideale, unico ,abbraccio alla moglie e ai figli.

A testimonianza della fedeltà all’Arma e del suo impegno, alle esequie era presente anche il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti che ha sottolineato la gratitudine “al servitore dello Stato, all’uomo, alla sua straordinaria semplicità, generosità e legame con la nostra comunità narnese”.

Alfredo Cionco era un ottimo carabiniere, un’ottima persona ed un lavoratore esemplare. Ha partecipato a tantissime attività e operazioni sia di controllo, per esempio durante la Corsa all’Anello, che di prevenzione e ricerca in occasione di furti e problemi di droga. Si vedeva spesso nel centro storico dove prestava servizio anche a piedi e anche per questo era molto conosciuto in città. All’Arma e ai famigliari di Alfredo Cionco vanno le condoglianze anche di Cronache24.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...