Ven, 30 Settembre 2022
Ven, 30 Settembre 2022

Narni, Bruschini (FI) interviene sul nuovo statuto del Sii

NARNI – Il capogruppo di Forza Italia, Sergio Bruschini, ha diffuso un comunicato sul voto alle modifiche statutarie al Servizio Idrico Integrato. Eccone il testo: “Ce chi dice no… al fatto che i soci del Sii ovvero i comuni non saranno piu responsabili di eventuali non corrette gestioni operative economiche e finanziarie

Ce chi dice no …al fatto che finalmente il nostro comune possa riavere indietro i suoi crediti vantati nei confronti del Sii e rimpinguare le sue casse per circa 2 milioni di euro

Ce chi dice no …che finalmente il bilancio della stessa Sii sara sottoposto ad un controllo di gestione da una societa di revisione terza che possa dare maggiori garanzie sui conti e quindi sulla stessa gestione dell ente.

C è chi dice no ad un piano di investimenti di 30 milioni di euro che andranno a modernizzare i nostri acquedotti .vetusti,come sono stati piu volte indicati dagli stessi fautori del no ,senza che questo vada a gravare sulle bollette pagate dai cittadini.

Cè chi dice no…. ad piano di salvataggio di una ASM che pur essendo una società a totale capitale pubblico non godeva certo di buona salute.

E chi è che dice no?!Beh sono coloro che in tutti questi anni nulla anno fatto pur essendo stati loro da sempre i gestori e parte attiva nei vari cda del sii, gestione che ha di fatto prodotto molti danni quelli che ora si cerca di ricomporre.

Sono coloro che hanno detto che gli unici ad aver ben operato sono i privati contestando la parte dei soci a capitale pubblico Asm e Aman ed oggi sono qui a criticare l aumento di capitale degli stessi privati i quali non lo dicono ma rimangono comunque minoranza al 40 per cento.

E cosa avrebbe prodotto l eventuale loro no? Nulla se non rimanere nel criticato status quo.

Investimenti 0

Asm e sii in crisi

Comuni senza i loro crediti

Minore controllo sui bilanci

Cè chi dice no….ma de che?”

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...