Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Narni, Corsa all’Anello: Manca ancora un responsabile equestre, pronti tutti gli altri

NARNI – E’ il primo caso nella storia della Corsa all’Anello in cui l’organizzazione deve riaprire per la seconda volta i termini per le candidature non essendo ancora riuscita a trovare tutti i responsabili di settore. Al consiglio direttivo manca infatti ancora uno dei due responsabili delle corsa al campo, uno dei settori strategici della manifestazione. A renderlo noto è il presidente Federico Montesi che in un comunicato informa che “per quanto riguarda la segreteria attività equestri, le candidature sono state riaperte oggi, 15 marzo, e avranno come termine il 29 marzo. I moduli sono scaricabili sul sito ufficiale della Corsa all’Anello”. La squadra, fa sapere Montesi, rimarrà in carica per i prossimi tre anni.

Le altre difficoltà emerse in occasione dell’elezione del presidente sono state superate. Oltre ai tre membri nominati dal Consiglio comunale lo scorso 24 febbraio, ossia Paola Benedetti per la segreteria contabilità e finanza (vicepresidente), Filippo Miliacca per la segreteria infrastrutture e tutela dei cavalli e Sergio Pei per la segreteria logistica, organizzazione e sicurezza, il presidente, sempre nel comunicato, fa sapere di aver scelto gli altri responsabili, tra coloro che avevano presentato la candidatura.

Si tratta del riconfermato Emiliano Luciani, che sarà ancora il responsabile comunicazione e pubbliche relazioni. Ci sono poi le nuove entrate: Cinzia Ratini e Mariacristina Angeli che saranno le responsabili della segreteria coreografica (in ordine responsabile coreografia ambiente, rievocazione e cortei e responsabile spettacoli, mostre ed eventi culturali) e Luka Kenno, che sarà l’altro segretario amministrativo insieme alla Benedetti e si occuperà di amministrazione e contratti. Per la nuova squadra del presidente si tratta di una sorta di corsa contro il tempo, perché tra poco più di un mese dovrà essere tutto pronto per l’edizione 2022 della Corsa all’Anello, a meno che il covid non si riprenda la scena.

 

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...