Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Narni, furti in casa, sale l’allarme alla Scogliara

NARNI – Salgono allarme e preoccupazione al quartiere residenziale della Scogliara a meno di un chilometro dal centro storico. Dopo la paura di alcuni mesi fa a causa di una frana che si era staccata dal costone della collinetta dove sorge la zona residenziale, adesso arrivano i furti. Sono stati tre i tentativi nel giro di meno di due mesi, l’ultimo dei quali tre giorni fa, quando i ladri hanno fatto irruzione in una delle case più lontane dal cuore del quartiere.

I malviventi sono entrati di mattina approfittando del fatto che i proprietari, una coppia di ultraottantenni, era uscita per andare in centro. In pochi minuti i ladri hanno portato via tutto ciò che sono riusciti ad arraffare per accelerare i tempi e magari non incappare nella pattuglia dei carabinieri che sta girando da alcune settimane nella zona.

I militari dell’Arma controllano la Scogliara ma i cittadini continuano a chiedere maggiore sicurezza e tranquillità vista anche la sfrontatezza dei malviventi che agiscono in pieno giorno. Tutti e tre i colpi sono infatti stati messi a segno durante la mattina, fatto che fa sospettare agli inquirenti che prima di compiere gli atti criminosi vi siano stati numerosi appostamenti.

Quello di tre giorni fa sembrerebbe essere il furto più sostanzioso, anche se il valore non è ancora stato stabilito, gli altri due invece sono stati di minore entità. Uno ha fruttato poche decine di euro, l’altro non è nemmeno andato a segno perché i topi d’appartamento sono fuggiti prima di poter portare via qualcosa.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...