Dom, 27 Novembre 2022
Dom, 27 Novembre 2022

Narni, irlandese muore solo in casa, gara di solidarietà per rintracciare i parenti all’estero

NARNI – Un triste storia di solitudine si è consumata nei giorni scorsi a Stifone dove un uomo di 70 anni di origini irlandesi è deceduto per cause naturali all’interno della propria abitazione. L’anziano non aveva parenti in Italia e nessuno sapeva a chi affidare il corpo per celebrare i funerali e dargli una degna sepoltura. Appena dopo il ritrovamento del cadavere è scattata una gara di solidarietà che ha interessato anche i carabinieri della stazione del centro storico.

Il comandante Fausto Tartamelli si è adoperato in prima persona ed ha coinvolto anche i suoi militari per cercare di rintracciare qualche parente del defunto. Grazie al passa parola si è così riusciti a risalire ad una sorella che vive in Inghilterra e che è stata avvisata della situazione. Secondo le informazioni dei carabinieri, proprio la donna, insieme ad altri parenti, è arrivata poi in Italia e si è presa cura del poveretto. Una sorta a lieto fine all’interno di una tragedia umana.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...