Lun, 3 Ottobre 2022
Lun, 3 Ottobre 2022

Narni / Mazzalupi (Azione): “Come possono gli amici del Pd, Psi e Sinistra Italiana sedersi al tavolo con il M5S?”

di Marco Mazzalupi
Segretario provinciale Azione

Continua a colpirci con quale sconsideratezza la sinistra che si definisce democratica e moderata, superi con tanta nonchalance i propri valori ed i propri credo. Il Partito Socialista, che del garantismo ne ha sempre fatto un elemento di totale distinzione, oggi si trova a sedere al fianco dei “giustizialisti” del M5S. Proprio questi ultimi nel 2017 aggredivano l’amministrazione narnese su questioni come quelle del canile, oggi nuovamente e tristemente alle cronache. Non è compito nostro valutarne il merito giuridico ma possiamo valutare la credibilità politica: incomprensibile come i 5S narnesi possano sedere allo stesso tavolo di coloro i quali, solo nel 2017, consideravano dilapidatori dei soldi pubblici (cit “…sperpero di denaro pubblico…”) ed altrettanto incomprensibile è come il PSI narnese possa sedersi al fianco di chi li additava. Cari amici proprio per l’affetto che da sempre ci lega vi dico che questa non è la Narni che vorrei!

Il Partito Democratico sembra dimenticare i propri valori fondanti: “l’Europeismo”, “un’Italia più libera, più giusta e più prospera”, la “formazione”, la “speranza della pace” e molto altro ancora… ma molto non vuol dire tutto. Campo largo non significa accettare qualsiasi cosa. Il M5S prima si è distinto per essere divergente rispetto a Nato ed Europa oggi sembra essere stato “rieducato”, prima sfilava a braccetto con lo Zar oggi lo considera un nemico, è il movimento dell’1 vale 1 dove le competenze non erano un distinguo e molto, troppo, altro ancora.

Mi chiedo e chiedo ad elettori e cittadini come possono sedersi allo stesso tavolo? Come possono condividere dei principi che saranno alla base del governo della città? Come possono gli amici di Pd, Psi, Sinistra Italiana fidarsi di questo sistema, di questo approccio? Come possono solo lontanamente pensare di affidargli, anche se in minima parte, un pezzo di governo della città? Ed il M5S come può governare con chi, secondo la loro opinione, come per il canile narnese solo nel 2017 sperperava denaro pubblico???

Per noi sono misteri. Vogliamo però dare risposta come alternativa a questo metodo, a questo approccio. Chiediamo a tutti i cittadini stanchi di queste logiche di farsi avanti e di supportarci nella sfida più importante, governare la città ed il nostro territorio partendo da saldi e sani valori come quelli che animano la maggior parte degli uomini e delle donne di Pd, Psi, Sinistra Italiana ecc ecc. Primo tra tutti la coerenza.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...