Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Narni, studentesse universitarie rubano Babbo Natale: Denunciate dai carabinieri

NARNI – Si sono concluse con la denuncia di due studentesse universitarie, entrambe ventenni ed incensurate, le indagini dei carabinieri sul furto di un Babbo Natale rubato nella notte tra sabato e domenica dalla loggia di palazzo dei Priori, a Narni. Lo riporta l’Ansa in un lancio di agenzia dove si ricorsa che il pupazzo era stato posto dall’amministrazione comunale insieme ad altre decorazioni natalizie, allestite tra l’altro nei giorni precedenti insieme ai ragazzi di un centro diurno del territorio.

Era stata proprio la denuncia contro ignoti sporta dal Comune a dare il via agli accertamenti, svolti attraverso la visione delle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza posti nei pressi del luogo del furto. Da queste è stato quindi verificato che sono state le due giovani ad asportare il pupazzo in plastica. Una volta recuperato, il Babbo Natale è stato così riaffidato al sindaco Francesco De Rebotti e all’assessore comunale Lorenzo Lucarelli dal comandante della stazione, il maresciallo ordinario Fausto Tartamelli.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...