Narni, al San Domenico arriva la Fanfara della polizia

NARNI – E’ dedicata alla chiesa ipogea di San Michele Arcangelo, presente a Narni e patrono della polizia, il concerto della Fanfara della polizia di stato che verrà eseguito sabato all’auditorium Bortolotti del complesso di San Domenico. Ne danno notizia il Comune e Narni Sotterranea che organizza l’evento alle 17 e 30 anche per ricordare, dicono gli organizzatori,  Giuseppe Andrea Lombardini imprigionato dall’inquisizione come dimostrano le scritte da lui impresse sui muri della cella nei sotterranei dell’antica chiesa.

La Fanfara eseguirà il vasto repertorio composto da marce militari e sinfoniche e brani da concerto, toccando di volta in volta i diversi generi musicali. Dalle opere originali per banda alle colonne sonore, dalla musica leggera alle composizioni jazz. L’intero ricavato della serata sarà devoluto al “Comitato per la vita Daniele Chianelli” di Perugia, associazione Onlus di volontariato che raccoglie fondi per la ricerca e la cura delle leucemie, linfomi e tumori di adulti e bambini e che, ricordano i promotori del concerto, recentemente è stata premiata dal presidente della Repubblica Mattarella.

 

Pin It on Pinterest