Narni, la piazza social boccia lo spostamento del presepe al chiuso

NARNI – L’idea di spostare il presepe di Piazza Garibaldi all’interno della chiesa di San Francesco non piace ai cittadini. Sulla piazza virtuale di Facebook, ormai nettamente purtroppo più frequentata di quella reale, i commenti e le bocciature si sprecano. Con diverse sfumature, dalle più morbide a quelle più schiette, la scelta della parrocchia riceve, almeno stando a chi è intervenuto, una netta stroncatura. “Ci hanno levato anche questo, il presepe era bellissimo perché toglierlo dalla piazza?” È questo il refrain che gira sui social in queste ore. Qualcuno si spinge oltre, contestando che oltre al presepe non ci sarebbero nemmeno le luminarie, ma non è informato perché invece le luci natalizie ci saranno insieme a molti appuntamenti sparsi fra centro storico e Scalo. Ma non è questo il punto. Il fatto è che a pochi giorni dall’inizio delle festività la notizia della mancanza del presepe in piazza ha amareggiato la gente che a quel presepe davanti al duomo era molto affezionata.

Pin It on Pinterest