Calcio, la Narnese cade in casa: Al Gubbiotti passa il Lama

.NARNI – Vince il Lama al Gubbiotti ed infligge alla Narnese la prima sconfitta dopo due vittorie consecutive. Narnese comunque mai doma, coraggiosa, imbottita di giovani interessanti che soprattutto nella ripresa hanno reso la vita difficile ad una compagine che sarà sicuramente protagonista nelle zone nobili della graduatoria. Gli ospiti portano a casa i tre punti grazie ad una rete di capitan Bartolucci al minuto 33 della prima frazione di gioco al termine di una gara giocata con spirito di abnegazione e qualità visto il roster a disposizione di mister Farsi. Per la squadra di mister Sabatini è la prima sconfitta in campionato, incassata tra le mura amiche, 6 rimangono i punti in classifica e quinto posto in coabitazione con Sansepolcro e Ducato a 3 dalla capolista Orvietana.

La cronaca. Mister Sabatini deve fare a meno degli infortunati Bagnato, Ponti, Tancini, Rocchi e degli indisponibili Raggi e Paoloni e schiera un 4-3-3 con Mora, Filipponi e Zhar a completare il trio d’attacco. Primo tempo di marca bianconera. Al 7’ Valori approfitta di un errore difensivo rossoblu, sinistro dal limite, Cunzi respinge con i pugni. Al 13’ azione personale di Bartoccini che dalla destra fa partire un cross pennellato dalla destra, Valori anticipa il suo marcatore all’interno dell’area piccola ma il suo colpo di testa termina alto sopra la traversa, non di molto. Al 23’ è ancora Valori a rendersi pericoloso con un tiro a giro al limite dopo un uno contro uno con Gaggiotti, la palla termina a lato alla sinistra del palo difeso da Cunzi.

Un minuto piu’ tardi ancora l’attaccante in maglia bianconera a puntare il giovane Gaggiotti che tiene e respinge in angolo la conclusione del 10 ospite. Al 28’ lancio in profondità di Bartoccini per Valori il quale fa da sponda di testa per l’accorrente Rossi che spara alto dal limite. Al 33’ Lama meritatamente in vantaggio. Bartoccini dalla destra si mette in proprio, traversone al bacio per capitan Bartolucci che anticipa Gaggiotti sul primo palo e con una frustrata di testa ad incrociare batte l’incolpevole Cunzi. Finisce qua un primo tempo in cui la Narnese ha trovato molte difficoltà di fronte ad un buonissimo e compatto Lama che va al riposo meritatamente in vantaggio.    

Nella ripresa tutt’altra musica. Dopo un inizio di noia assoluta, al 20’ Zhar, dopo un triangolo con il neo entrato Quondam, si invola dalla sinistra verso la porta, appena entrato in aerea fa partire un destro sul quale Migni si oppone con i pugni. Un minuto piu’ tardi ancora l’incontenibile Zhar fa partire un cross dalla sinistra sul quale lisciano sia Bernicchi che Migni, la palla arriva sul piatto destro di Quondam che a porta spalancata manda incredibilmente fuori. Al 24’ contropiede degli ospiti alimentata da Valori che lancia Bartolucci sulla destra, palla in mezzo di prima per l’accorrente Rossi che solo soletto mastica il tiro di destro mandando la palla a lato in modo clamoroso.

Al 27’ cross di Zhar per Colangelo che stacca di testa a botta sicura ma Migni para d’istinto. Al 31’ Valori si invola in contropiede davanti a Cunzi, Gaggiotti lo tiene impedendogli il tiro, la palla rimane lì e lo stesso 10 ospite calcia a botta sicura ma Cunzi è prodigioso respingendo in angolo. Al 35’ i rossoblu rimangono in 10 per l’espulsione causa doppio giallo a Niccolò Grifoni. Al 39’ punizione di Zhar a giro, palla a lato non di molto alla sinistra del palo di Migni.

Finisce qui, dopo cinque minuti di recupero concessi dal fischietto perugino, una partita che ha visto le due squadre contendersi un tempo per uno, benissimo il primo tempo del Lama, bene, con sei assenze pesanti, la Narnese nella ripresa. Forse il pareggio sarebbe stato il risultato piu’ giusto ma sono i bianconeri a portarsi via i tre punti, cosa che non fa gridare sicuramente allo scandalo. Sconfitta che non intacca il cammino dei rossoblu che proveranno a rimettersi in carreggiata domenica prossima nella trasferta di Assisi contro l’Angelana.

NARNESE – LAMA 0-1

NARNESE: Cunzi 6.5, Pinsaglia 6, Grifoni N. 6, Silveri 6, Annibaldi 6, Gaggiotti 6.5, Leonardi 6(18’ s.t. Quondam 6), Petrini 6(40’ s.t. Cissokho s.v.), Mora 6(28’ p.t. Colangelo 6), Filipponi 6, Zhar 7. All. Sabatini 6

LAMA: Migni 6.5, Catacchini 6, Bastianoni 7, Bernicchi 6(33’ s.t. Mambrini s.v.), Borgo 6, Cappellacci 6, Bartoccini 7.5, Benedetti 7, Bartolucci 7(26’ s.t. Bartolini 6), Valori 7.5(36’ s.t. Volpi s.v.), Rossi 5(43’ s.t. Poeti s.v.) All. Farsi 7

ARBITRO: Mattia Checcaglini di Perugia 5.5

ASSISTENTI: Massimiliano Menichetti di Orvieto e Giuseppe Di Grazia di Perugia

RETI: 33’ p.t. Bartolucci (L)

AMMONITI: Valori, Rossi (L)

ESPULSI: 35’ s.t. Grifoni N. (N) per somma di ammonizioni                            

Recupero: 1’ p.t.  5’ s.t.

Riccardo Costantini

 

Pin It on Pinterest