Calcio, Narnese sconfitta dalla Tiferno, big match tra le polemiche: “L’arbitro ci ha penalizzato”

NARNI – Sconfitta immeritata e fra mille polemiche per l’arbitraggio quella della Narnese che in trasferta contro l’altra capolista Tiferno perde 2 a 1. Ma è un risultato amaro e falsato dall’arbitro che espelle Grifoni e concede un rigore molto dubbio alla Tiferno. Tanti anche gli ammoniti in una gara che non è mai stata violenta. La Narnese ha tantissimo da recriminare anche per due traverse colpite e per un gol subito al 31′ nel momento migliore (punizione di Tersini). La Narnese con il solito Quobdam otteneva poi un pareggio super meritato ma quando sembrava ormai scontato, il risultato cambiava ancora. L’arbitro al 31′ st concedeva infatti il rigore alla Tiferno. Bartoccini non sbagliava e faceva il 2 a 1 definitivo. Ma quanti errori del direttore di gara. Il presidente Paolo Garofoli è su tutte le furie. “Se il campionato è già deciso ce lo dicano così restiamo a casa con le famiglie invece di andare in trasferta”. TIFERNO: Vaccarecci, Bianchi (28’st Alagia), Lavano, Mariucci, Tersini, Eramo, Bruschi, Catacchini, Bartoccini (42’st Orlandi), Valori, Berettoni. A disp.: Palazzoli, Grilli, Piombini, Cangi, Mancini, Mercuri, Sbardella. All.: Santececca NARNESE: Cunzi, P. Grifoni, Petrini (39’st Lucci), Silveri, Ponti, Consolini (41’st Vastola), Bagnato, Raggi (27’st Grifoni N.), Rocchi (18’st Bellini), Quondam, P. Leonardi. A disp.: Paliani, Latini, Bolli, Salvagni, Molinari. All.: Sabatini ARBITRO: Moretti di Como (Silvioli di Foligno e Vagnetti di Perugia) RETI: 31’pt Tersini (T), 12’st Quondam (N), 31’st Bartoccini su rigore (T) NOTE: Espulso al 15’st Grifoni P. (N) per doppia ammonizione ed al 22’st il team manager Garofoli (N). Ammoniti Consolini, Petrini, Ponti, Bartoccini, Grifoni N., Vastola e Lavano

Pin It on Pinterest