Calcio, Narnese tonfo interno: Al Gubbiotti passa il San Sisto

NARNI – Passo falso della Narnese che dopo tre vittorie consecutive cede in casa nel posticipo della quarta giornata del campionato di Eccellenza contro un San Sisto che espugna il “Gubbiotti” in rimonta e con il gol decisivo di Russo ad una decina di minuti dal termine. Match nel complesso equilibrato con i rossoblu che avevano messo subito in discesa la gara dopo appena un minuto grazie a Quondam ma la tenacia degli ospiti, mai domi, ha avuto la meglio sulla squadra del presidente Garofoli che avrebbe meritato ampiamente il pari. Per la compagine di mister Sabatini è la prima sconfitta in campionato, la prima tra le mura amiche, 9 punti in classifica e primato consolidato insieme al Tiferno che nel pomeriggio aveva vinto di misura contro il Castel del Piano in casa. La cronaca. Mister Sabatini schiera un 4-3-3 con Pietro Leonardi, Rocchi e Quondam a formare il trio d’attacco. Pronti via e la Narnese fa valere la forza della capolista e passa subito in vantaggio. Dopo un minuto e venti secondi infatti lancio con il contagiri di Bellini da centrocampo che portava Quondam davanti alla porta, contrasto vinto con Benda e palla in rete sull’uscita del portiere De Marco. La doccia fredda non demoralizza il San Sisto che replica con Russo il quale si rende pericoloso all’interno dell’aerea colpendo il palo pieno con una gran conclusione. Al 15’ Rocchi si fa vedere con un tiro in diagonale sul quale si oppone De Marco. Al 29’ è ancora l’attaccante di Acquasparta a rendersi pericoloso con una discesa sulla fascia, traversone teso davanti alla porta dove però nessuno dei suoi compagni arriva in tempo per il tap-in vincente. Allo scadere della prima frazione di gioco gli ospiti pervengono al pareggio, De Luca fa partire una palla insidiosa in mezzo, batti e ribatti in aerea, Antognoni è il più lesto di tutti mandando in rete di piatto. La prima emozione della ripresa la regala il San Sisto con un tiro forte e teso di Brescia sul quale Cunzi disinnesca in due tempi. Al 5’ Bagnato ci prova con un tiro da fuori, la conclusione però è smorzata da un difensore, facile l’intervento di De Marco. Al 9’ retropassaggio avventato di Benda sul quale si avventa Pietro Leonardi, pallonetto sull’uscita del portiere che la tocca quel tanto che basta, per poi andarla a recuperare. Al 20’ punizione dai venticinque metri di Bagnato, deviata dalla barriera, la palla si impenna in modo insidioso, De Marco sventa la minaccia deviando in angolo. Quando la partita sembra morire sul pari al 36’ arriva una topica della difesa rossoblu con Tancini il quale, non capendosi con Cunzi, passa la palla di testa indietro per il numero 1 rossoblu che è superato dalla traiettoria della sfera, sulla linea di porta Russo ribadisce in rete. Ultimi minuti arrembanti per la Narnese che non scaturiscono frutti. Finisce qui, dopo sei minuti di recupero concessi dal fischietto ternano, una partita nel complesso equilibrata decisa da un episodio evitabile da parte dei padroni di casa. Domenica prossimo Narnese di scena in trasferta con il Trasimeno. NARNESE – SAN SISTO 1-2NARNESE: Cunzi 6, Kola 6, Tiberti 6(38’ s.t. Leonardi A. s.v.) , Silveri 6, Ponti 6, Tancini 6(38’ s.t. Raggi s.v.), Bagnato 6(30’ s.t. Vastola s.v.), Bellini 6.5, Quondam 6.5(24’ s.t. Donati s.v.), Rocchi 6, Leonardi P. 6(26’ s.t. Molinari s.v.) All. Sabatini 6SAN SISTO: De Marco 6.5, Ceccomori 6, Siena 6, Bottega 6, Stella 6, Benda 6, Antognoni 6.5, Piccioli 6, Russo 6.5(44’ s.t. Ardone s.v.), Brescia 6(37’ s.t. Fiorucci s.v.), De Luca 6(32’ s.t. Federici s.v.). All. Riberti 6 ARBITRO: Daniele Agrò di Terni 6ASSISTENTI: Sonia Quaranta e Alessio Proietti di Terni RETI: 1’ p.t. Quondam (N) 45’ p.t. Antognoni, 36’ s.t. Russo (S)AMMONITI: Baganto (N) Benda, Piccioli, Federici (S)ESPULSI:/ Recupero: 2’ p.t. 6’ s.t.Riccardo Costantini

Pin It on Pinterest