Narni, ospedale: Armadietti rossi “nascondono” la memoria delle suore del Cottolengo 

NARNI – Forse perché se ne sono andate da un pezzo, magari è questo il motivo per cui anche la loro memoria non importa più a nessuno. Parliamo della targa commemorativa dedicata all’attività delle suore del Cottolengo che per decenni hanno prestato servizio all’ospedale di Via Cappuccini. La grande piastra in marmo affissa per i 50 anni dalla fondazione della struttura sanitaria sparisce infatti dietro degli anonimi e freddi armadietti rossi, sicuramente indispensabili per il funzionamento dall’ospedale ma la cui collocazione lascia perplessi. Chi li ha sistemati lì non ha infatti calcolato la loro altezza che finisce in parte proprio sopra la targa che le ricorda. Segno dei tempi, questi, che spesso dimenticano la storia e la memoria come se avere valori fosse un antipatico impiccio. Magari con un po’ di attenzione in più si poteva salvare un pezzetto di storia dell’ospedale. E forse ridestare anche un po’ di orgoglio. 

Pin It on Pinterest