Terni, la Ternana prende il Sabotino: “Sarà il centro del settore giovanile”

TERNI – Mercoledì mattina palazzo Bazzani, sede della Provincia di Terni, ha ospitato la conferenza stampa di presentazione della convenzione per la gestione dell’impianto di calcio “Perona” in via Sabotino e dei campi polivalenti di viale Trieste. Strutture che saranno utilizzate per il settore giovanile rossoverde e che ne diverranno la “casa” a tutti gli effetti.

La Ternana Calcio era rappresentata dal vice presidente, Paolo Tagliavento, mentre la Provincia dal dirigente, dott. Maurizio Agrò (che ha parlato di un primo, significativo passo verso la riqualificazione degli impianti sportivi della Provincia di Terni). Presente anche il delegato provincale del Coni, Francesco Tiberi, che ha espresso la sua soddisfazione: “Questa è un’ottima acquisizione da parte della Ternana Calcio, che saprà sicuramente essere, come sempre, all’altezza della situazione”.

Il vice presidente Tagliavento si è detto: “Molto soddisfatto ed orgoglioso di rappresentare la Ternana in un momento storico come questo. Acquisiamo per 25 anni un’area che diverrà la casa del nostro settore giovanile, con un campo a 11 in sintetico di ultima generazione ed altri due campi, uno a 5 ed uno a 7. Il tutto dovrà essere pronto per la prossima stagione, ma speriamo di poterci già organizzare dei campus estivi, al termine di questa”.

Pin It on Pinterest