Dom, 4 Dicembre 2022
Dom, 4 Dicembre 2022

Poggio di Otricoli: Cresce il gruppo musici dei Mini Vulpes che si esibiranno anche alle Giornate Medioevali

POGGIO DI OTRICOLI – Cresce il gruppo “Musici Vulpes” di Poggio di Otricoli che tornerà a dare spettacolo anche in occasione dell’edizione delle “Giornate Medioevali” in programma dal 15 al 17 luglio. Quest’anno poi il gruppo avrà una grande e affascinante novità che guarda al futuro. In occasione della 15esima edizione delle “Giornate Medioevali” ci sarà infatti l’esordio dei “Mini Vulpes”, un gruppo di bambini che sta completando, dopo 2 anni, il percorso di apprendimento dell’arte del tamburo. Un orgoglio in più per Poggio di Otricoli, una realtà piccola ma vitale. I “Musici Vulpes” sono nati nel 2013 nell’ambito di uno degli eventi più suggestivi dell’Umbria, appunto le “Giornate Medioevali”. E’ dall’idea di alcuni giovani di Poggio di Otricoli col contributo fondamentale dell’Associazione “Castrum Podii Medii” che il Gruppo “Musici Vulpes” fa conoscere il nome, i colori e soprattutto le tradizioni di Poggio anche al di fuori dell’Umbria.

L’obiettivo principale del gruppo è quello di sensibilizzare i più giovani ad apprezzare la terra a cui appartengono, il significato e la bellezza dell’arte del tamburo ed il valore della storia. “È un dato oggettivo che le Giornate Medioevali rappresentano ormai una realtà di valore assoluto” dicono gli organizzatori “con una posizione di primo piano tra le manifestazioni storiche ed il Gruppo Musici Vulpes è il risultato di un impegno costante dei giovani”. Attualmente il Gruppo “Musici Vulpes” mette a confronto ben tre generazioni pronte a dare spettacolo in un ambiente suggestivo come le “Giornate Medioevali” la cui grande affluenza di visitatori rappresenta il segno tangibile del successo della manifestazione.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...