Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Politica / Leonardo Grimani passa ad Azione

Terni – Il senatore Leonardo Grimani ha aderito ad Azione. L’ex sindaco di San Gemini eletto nel 2018 in Senato tra le fila del Partito Democratico, transitato poi ad Italia Viva per uscirne lo scorso dicembre, ha aderito oggi alla formazione politica di Carlo Calenda.

“Benvenuto a Leonardo Grimani che vanta un percorso riformista e ci aiuterà a radicare ulteriormente il nostro partito sul territorio” ha commentato Calenda, Per Matteo Richetti, presidente del partito, “con l’ingresso del collega Grimani si rafforza ulteriormente la nostra presenza al Senato, da domani al lavoro insieme!”

RAFFORZARE L’AREA RIFORMISTA

“Ho scelto di aderire ad Azione – spiega Grimani in una nota – perchè credo che in Italia vada rafforzata l’area riformista e liberal-democratica, e questo partito si candida autorevolmente a costruire questo spazio. La leadership di Carlo Calenda conferisce al progetto credibilita’ e autorevolezza. Sono convinto che il Paese debba superare la deriva populista. Il congresso dello scorso fine settimana consegna all’Italia un Partito strutturato, che discute e si apre ai contributi della societa’ civile. Mettero’ il mio impegno al servizio di questo progetto che sara’ determinante per il futuro dell’Italia, come lo e’ gia’ stato a Roma”

IL SALUTO DEL SEGRETARIO PROVINCIALE DI TERNI

“Con grandissimo piacere – scrive Mazzalupi – che il gruppo Provinciale di Terni di Azione si arricchisce del Senatore Leonardo Grimani. Il lavoro sul territorio, l’iniziativa politica nazionale continuano a portare i propri frutti.  Numerosi sono gli avvicinamenti dei funzionari e uomini politici che vengono dalle esperienze più diverse. È un grandissimo piacere come Segretario Provinciale poter rappresentare questa pluralità in un partito con le nostre radici.”

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...