Narni, nel 2019 via ai lavori per il recupero delle mura

NARNI – Un milione e 300mila euro è a disposizione del Comune per il recupero delle antiche mura e i lavori dovrebbero iniziare nel 2019. La notizia è confermata dall’assessore a turismo e cultura, Lorenzo Lucarelli che oggi pomeriggio sarà insieme al sindaco e ai LioneLions per l’intitolazione del camminamento pedonale che costeggia le mura a Melvin Jones, fondatore del Lions Club International. L’iniziativa, spiega il Comune, è dei Lions di Narni che già lo scorso anno avevano contribuito finanziariamente al restauro di una porzione dell’antica cinta muraria. “L’amministrazione comunale – dichiara Lucarelli – è ben lieta di partecipare e di collaborare all’iniziativa in programma domani. E’ il proseguimento – aggiunge – dell’inaugurazione della porzione restaurata l’anno scorso ma è anche l’occasione per ribadire la volontà del Comune di completare il lavoro iniziato.

C’è un progetto finanziato dal Mibact con 1 milione e 300mila euro – ricorda Lucarelli – per restaurare e recuperare le mura della città. Un piano di intervento che è un’opera urbana ma anche e soprattutto turistica e culturale, perché ci consente di riscoprire una delle strutture storiche della città, recuperando una parte delle radici della comunità e arricchendo il patrimonio turistico a disposizione”.

Pin It on Pinterest