Calcio, dominio Narnese: Lama battuto e vetta riconquistata

NARNI – Vittoria senza discussione per la Narnese che nell’anticipo di oggi piega il Lama e si porta a casa i tre punti che valgono la momentanea testa della classifica pur se in coabitazione.

I rossoblù di Sabatini hanno meritato ampiamente il successo e non inganni né il risultato, né come è arrivato il gol partita. Il calcio di rigore al 13’pt è sacrosanto così come giusta sembra l’espulsione del difensore ospite Bendini autore del fallo.

Dal dischetto Rocchi non sbaglia e segna il gol che decide la partita. Un vantaggio giusto e legittimato da una serie di azioni che solo per un pelo non si sono concretizzate.

Grifoni Niccolò dopo appena 30 secondi, Leonardi, quindi Tancini che colpisce la traversa, Quondam appena entrato non gioisce solo per uno strepitoso intervento del portiere ospite e poco dopo sfiora ancora il raddoppio. Il Lama si vede solo nel finale con Bartolocci ma è troppo poco e troppo tardi.

NARNESE: Cunzi, Kola, P. Grifoni (21′ st Petrini) Silveri, Consolini, Tancini, Niccolò Grifoni (41′ st Vastola), Raggi, A. Leonardi (29′ st Tiberti), Rocchi (24′ st Quondam), Bellini. Allenatore: Sabatini

LAMA: Battistelli, Bendini, Volpi, Mambrini (33′ st Salciccia), Matarazzi, Cappellacci, Landi (33′ st Bellucci), Lanzi, Bartolucci, Raccichini (20′ st Bartolini), Di Cato. Allenatore: VicarelliARBITRO: Calzolari di Albenga (Ben Boubaker e Amici gli assistenti)MARCATORI: 13′ pt Rocchi su rigore

Pin It on Pinterest