Calcio, la Narnese sfiora il colpaccio esterno: Con la Ducato è 1 a 1

SAN GIACOMO DI SPOLETO – Su un campo inzuppato dall’acqua la Narnese strappa un punto in casa della Ducato grazie al gol di Formoso allo scadere del primo tempo. Potevano anche essere tre i punti per i rossoblu ma alla fine va bene così, anche perché i padroni di casa non sono stati a guardare e, stringi stringi, il pareggio possono anche averlo meritato. Magari, forse, un aiutino dell’arbitro c’è stato, su quel calcio di rigore un po’ generoso trasformato da Kola al 46’ del primo tempo.

Due minuti prima la Narnese era andata in vantaggio con Formoso che raccolta una palla vagante che sembrava innocua ha scagliato un gran tiro che s’è infilato alle spalle di Cimarelli. Cunzi poi c’ha messo del suo per parare i tiri dei locali, confermandosi in particolare stato di grazia, ma non è una novità. La Ducato recrimina anche per una traversa colpita da Cavitolo e per un’espulsione, quella di Piantoni, che, secondo gli spoletini, non c’era.

DUCATO (4-3-1-2): Cimarelli; Moretti (11’pt Ferretti), De Palma, Barbetta, Pazzogna; Piantoni, Ammenti (46’st Emili), Cavitolo; Pergolesi (26’st Skana); Kola, Tomassoni (44’st Stella). A disp. Carsetti, Toppo, Maggiolini, Gadji, Radi. All. Ricci

NARNESE – Cunzi,Tancini, Tiberti,Silveri,Ponti,Angeluzzi,Formoso, (60’ Gatti), Mencarino (80’ Raggi) Chiani ( 46’ Quondam) Rocchi,Petrini.All.Proietti.

Pin It on Pinterest