Narni, raffica di vento “spara” calcinacci in terra: Pericolo a Via Roma

NARNI – Fortunatamente il ventaccio che tirava a Via Roma ieri mattina, 6 febbraio, ha sconsigliato ai più di intraprendere una camminata in quella zona, altrimenti qualcuno si sarebbe potuto fare male seriamente. A Via Roma, dove solitamente si dice a Narni che “nasce il vento”, una fortissima raffica ha sgretolato il cornicione di contenimento ai lati del portone di una palazzina che si affaccia sul marciapiede. Come mostra la foto, una discreta quantità di calcinacci sono stati letteralmente sparati in terra.

L’altezza da cui sono caduti non era molto elevata ma il pericolo, soprattutto per un anziano, poteva comunque essere notevole. Il caso poi riporta in primo piano la c0ndizione di molte facciate del centro storico. A fronte di alcuni, ma pochi, lavori di rifacimento, la gran parte dei muri delle case non è al top dal punto di vista della manutenzione. Stavolta è toccato al cornicione di una porta ma nessuno può escludere che possa in futuro accadere a parti di facciata molto più in alto creando un pericolo ben peggiore.

Pin It on Pinterest