Terni, colpo al Monte dei Paschi:Via con 130mila euro

TERNI – I soldi destinati al bancomat se li prendono i ladri che si portano via un bottino di ben 130mila euro. Tutti soldi che stavano per essere caricati sulla cassa automatica del Monte dei Paschi di Siena in via Lungonera Savoia. Pieno centro e pieno giorno. Il colpo è stato infatti messo a segno nel primo pomeriggio di venerdì 5 aprile da due rapinatori professionisti che sono entrati dal retro esportando il vetro di una finestra. Una volta nell’androne hanno portato i dipendenti in uno stanzino e li gli hanno ordinato di stare fino a che non avessero finito il lavoro. Roba di cinque minuti. Meno di quelli che c’ha messo la volante della polizia ad arrivare sul posto. Ma era comunque tardi. I malviventi se n’erano già andati. Ora è caccia al ladro.

Pin It on Pinterest