Lo stadio “Libero Liberati” di Terni cade a pezzi: la denuncia corre su Facebook

TERNI – Per fortuna non ci sono state conseguenze e nessuno si è fatto male. Ma a vedere la foto di quanto accaduto c’è sicuramente da preoccuparsi. Durante la gara di derby tra Ternana-Perugia di ieri, un gradone della curva sud dello stadio Libero Liberati di Terni ha ceduto, rovinando a terra. La denuncia è partita dalla pagina Facebook di Michele Rossi dell’Associazione Terni Città Futura. Ecco il suo post:

“Non per creare allarmismi ma solo perché chi di dovere si attivi al fine di verificare le condizioni standard di sicurezza e la stabilità dell’ormai vetusto Stadio Liberati, pubblico (lo farò anche come #ternicittafutura con una lettera) la foto del cedimento, avvenuto ieri in occasione del derby, di un gradone presso la curva sud nell’anello superiore.
Da quanto mi è stato raccontato la fortuna ha voluto che le persone che vi erano sedute sopra non si siano fatte nulla e che nel gradone sottostante non vi fossero più sedute delle ragazze che per ripararsi dalla pioggia si erano precedentemente spostate.
Quanto accaduto rinnova le forti preoccupazioni sulla sicurezza della struttura, sulla pubblica incolumità e non deve passare inosservato”.

Pin It on Pinterest