Ternana in rampa di lancio: 5-0 al Vicenza e seconda vittoria consecutiva

TERNI – Una Ternana ritrovata. La formazione di Lucarelli batte per 5-0 il Vicenza e centra la sua seconda vittoria consecutiva, dopo quella di Pordenone. Una gara perfetta per i rossoverdi, che dopo il gol di Palumbo alla mezz’ora del primo tempo, nella ripresa hanno dilagato.

Sugli scudi Prima doppietta in campionato per Partipillo, e poi bis anche per Donnarumma, sicuramente una delle migliori prestazioni offerte dalla Ternana in questo campionato.

Prime schermaglie e gol di Palumbo Al 23’ Vicenza vicino al gol con il gran tiro di Ranocchia che colpisce il palo. Ma alla mezz’ora un’azione da manuale porta in vantaggio le fere. Cross di Partipillo che trova in mezzo all’area Palumbo (favorito dal velo di Donnarumma), il quale controlla e con un rasoterra batte Grandi.

Partipillo e Donnarumma Dieci minuti dopo arriva il bis. Questa volta è Martella a fornire l’assist a Partipillo con un bel cross, che viene messo in rete dall’attaccante rossoverde. Nella ripresa, all’11’ arriva il tris. Donnarumma dal limite lascia partire un gran tiro che batte ancora Grandi.

Poker e cinquina La Ternana controlla la gara, anche perché il Vicenza rimane in 10 per l’espulsione di Giacomelli per proteste dopo il terzo gol e al 21’ Partipillo servito da Capone firma il poker.C’è gioia ancora per Donnarumma che al 28’ su assist di Martella sigla la rete del definitivo 5-0.

IL TABELLINO

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Ghiringhelli, Sorensen (1’st Boben), Capuano, Martella; Proietti (17’st Agazzi), Palumbo; Partipilo (29’st Salzano), Falletti (26’st Pettinari), Furlan (17’st Capone); Donnarumma. A disp.: Krapikas, Celli, Kontek, Mazzocchi, Paghera, Peralta, Diakitè. All. Lucarelli.

VICENZA (3-4-1-2): Grandi; Brosco, Pasini, Cappelletti (38’pt Bruscagin); Di Pardo, Taugourdeau, Ranocchia, Crecco; Proia; Meggiorini, Dalmonte. A disp.: Pizzignacco, Confente, Zonta, Giacomelli, Padella, Ierardi, Longo, Calderoni, Pontisso, Mancini, Sandon. All. Brocchi.

ARBITRO: Volpi di Arezzo (Fontemurato di Roma2 – Cascone di Nocera Inferiore)

RETI: 30’pt Palumbo, 40’pt e 21’st Partipilo, 11’e 28’st Donnarumma

NOTE: espulso 14’st Giacomelli doppia ammonizione per reiterate proteste

 

 

Pin It on Pinterest