Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Ternana raggiunta in extremis dal Frosinone: 4-4

TERNI – Finisce con un pirotecnico 4-4 la gara tra Ternana e Frosinone: pari nei minuti di recupero per gli ospiti con un rigore molto contestato che ha fatto andare su tutte le furie il tecnico Lucarelli. Emozioni a non finire, due autogol e tante occasioni fino al fischio finale dell’arbitro Robilotta.

La cronaca Al 5’salvataggio sulla linea di un giocatore del Frosinone sul tiro di Defendi. Al 10’ i ciociari passano: sugli sviluppi di un corner Rhoden sotto misura segna lo 0-1. Ma è soltanto un fuoco di paglia perché, sempre su azione di calcio d’angolo, Proietti realizza l’1-1. Sei minuti dopo cross di Martella, testa di Donnarumma, palla che rimbalza sulla schiena di Minelli e si infila in rete per il 2-1 delle ‘Fere’. Si passa da un autogol all’altro perché Bogdan al 37’ infila nella propria porta di testa, dopo azione di calcio d’angolo: si fa al riposo sul 2-2. Nella ripresa passano due minuti e Palumbo con un bel rasoterra timbra il 3-2. Emozioni finite? Neanche per sogno perché al 19’ Gatti controlla in area si gira e batte Iannarilli per il 3-3. La partita è ricca di capovolgimenti di fronte e il neo entrato Pettinari al 32’ sigla il 4-3. Si arriva così nel recupero con il rigore contestato concesso al Frosinone e trasformato da Novakovich che fissa il punteggio sul finale di 4-4

IL TABELLINO

TERNANA: Iannarilli; S. Diakité (7’st Boben), Bogdan, Celli; Defendi (27’st Ghiringhelli), Koutsoupias, Proietti, Palumbo (36’st Agazzi), Martella (27’st Pettinari); Partipilo, Donnarumma (36’st Capuano).. All. Lucarelli

FROSINONE: Minelli; Brighenti (37’st Tribuzzi), Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Lulic (37’st Cicerelli), Rhoden (16’st Garritano); Canotto (16’st Novakovich), Ciano, Zerbin (45’st Haoudi). All. Grosso

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina

RETI: 10’pt Rhoden (F), 21’pt Proietti (T), 27’pt Minelli (aut) (T), 37’pt Bogdan (aut) (F), 2’st Palumbo (T), 19’st Gatti (F), 32’st Pettinari (T), 51’st Novakovich (rig) (F)

NOTE: ammoniti: Ciano, Rohden, Boloca (F), Bogdan; spettatori paganti 3605 (di cui 329 ospiti)7

Giacomo Papini

 

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...